Biografia

- Nato a Roma si è dedicato per molti anni allo  studio di tutti gli strumenti a percussione qualificandosi nel settore con molteplici esperienze professionali .

In particolare ha arricchito la sua esperienza e i suoi studi musicali con la conoscenza di numerosi strumenti della cultura afroamericana. - Ha conseguito gli studi musicali presso il Conservatorio "A.Casella" dell'Aquila. - Vanta collaborazioni importanti nel campo della musica Afro-americana, fra cui il percussionista Ray Mantilla, il percussionista Lionel Hampton, il chitarrista brasiliano Toquinho, il percussionista Luis Agudo,il batterista Robertinho Silva, il chitarrista Toninho Horta, il pianista e compositore Joao Donato, il sassofonista Sergio Galvao, il chitarrista e compositore Guinga e il chitarrista Irio De Paula con il quale collabora stabilmente nel suo "Trio Samba Jazz", esibendosi in manifestazioni e  importanti festival jazzistici e con il quale nel 2006 a realizzato il cd "Samba Jazz". Nel campo della musica leggera ha ottenuto consensi e riconoscimenti, collaborando con i nomi più importanti della musica italiana fra cui: Ornella Vanoni, Gino Paoli, Renato Carosone, Gianni Morandi, Umberto Bindi, Fred Bongusto, Renzo Arbore, Grazia Di Michele, Peppino Di Capri, Nini Rosso. - Svolge attività didattica presso l'Accademia Romana di Musica . E' stato direttore della facoltà di percussione presso l'Università della Musica a Roma.E' docente di percussione e batteria dal 2003, all'Istituto di istruzione "Salvini Azzarita" di Roma, nell'ambito del progetto arti e spettacolo nelle scuole superiori. Dal 1991 ha  ideato e realizzato laboratori collettivi per strumenti a percussione dedicati alla Batucada e ai ritmi di matrice Afrobrasiliana fondando la prima scuola a Roma e in Italia di Samba, Batucada e ritmi Afrobrasiliani. Conduce clinics e stage sulla multi percussione in Italia e all'estero.

- E' fondatore e ideatore del lavoro "Stefano Rossini Batuque Percussion" nato dall'idea di divulgare e diffondere, attraverso una personalizzazione musicale, la cultura percussiva Afro-Brasiliana. Ha realizzato per questo lavoro, 2 CD intitolati "Stefano Rossini Batuque Percussion" (2004), registrato interamente da solo con tutti gli strumenti che fanno parte della cultura Afro-Brasiliana, "Stefano Rossini Batuque Percussion" 2 (2010)con la partecipazione di illustri ospiti("Kiev String Orchestra", Irio e Robertinho De Paula, Gianluca Persichetti, Massimo Aureli, Mauro Rossini). Con questo progetto si è esibito in importanti manifestazioni e festivals fra cui: rassegna "La mano sul tamburo", Grottaferrata, Parco Squarciarelli, 1999; Festival "World-Music Fregelle", Comune di Ceprano, 1999; "Danze di Pace, gruppi etnici per progetti di cooperazione internazionale", Teatro de' Servi, Roma, 2001; Festival "JAZZ&IMAGE", Villa Celimontana, Roma, 1999, 2000, 2001, 2002, 2003, 2004, 2005, 2006, 2007, 2008 , 2009 e 2010; "Manifestazioni per il Carnevale", Frascati, 2001; "Incontri etno-musicali 2000" con il contributo dell'Assessorato alla Regione Lazio, rassegna "Popoli e tamburi", Teatro Morgagni, Roma; "Incontri in Fiera", Fiera di Rimini, 1997,1998,1999,2000,2001,2002; "Fiera del Fitness", Rimini, 2002;"Fiera del Fitness", Firenze fortezza da basso 3-6 maggio, 2007; Rassegna Concerti Municipio di Roma XII Circoscrizione "Venerdì in Concerto", Roma, 2002; Manifestazione Quartiere Garbatella, organizzato in collaborazione con Musicattiva, Roma, 2002; "Festa della Musica, i Concerti sulla terrazza del Campidoglio", Roma, 2002; "Note di Notte Festival", Le Grand Opera di Scoglitti (Ragusa), 2003; "Play Park", Anguillara con il Patrocinio del Comune, 2003; "Christmas Village", con il Patrocinio della Regione Lazio e del Comune di Roma e dell' Assessorato alla Cultura del Comune di Roma, Manifestazione per il Natale 2002 e 2003; Rassegna "Danze di Pace", Alpheus, Roma, 2003, 2004, 2005, 2006 e 2007; "Premio De Andrè", XV Municipio, Roma, 2004; Rassegna estiva "Cineporto", Roma, 2006; Festival "Itinerario Brasile", Frascati, 2004, 2005 e 2006, in collaborazione con la Regione Lazio, la Provincia di Roma, il patrocinio dell'Ambasciata del Brasile di Roma e il Comune di Frascati; "Congresso AILAS" 3-6 maggio 2006, Auditorium Parco della Musica, Roma; Incontri di Civiltà a Piazza Risorgimento Roma: Teatro – Musica – Danza ”Estate Romana con il Patrocinio del  Comune di Roma e della Regione Lazio presentato dall’Associazione Cultirale Farfa nell’Arte 2009; Programmazione invernale del Jazz club Alexander Platz di Roma stagione 2007,2008,2009,2010;  Edizione invernale festival “JAZZ&IMAGE”  Villa Celimontana Roma dicembre 2009. Programmazione invernale  "Casa del Jazz" di Roma 2011, festival  "Casa del Jazz" di Roma estate 2011. Gruppo Vincitore del  "Festival delle Orchestre" Roma teatro Tendastrisce 2012 sezione Jazz - Big Band. - Ha partecipato a numerose trasmissioni televisive e radiofoniche sulle reti RAI e Mediaset, tra cui: "Ciao  Weekend" in onda su Raidue, condotta da Giancarlo Magalli e Heather Parisi per l'intera stagione 1991/92, "Tu vo fa l'americano" in onda il 12.1.95 registrata dal Teatro Mercadante di Napoli, che celebrava il 75°compleanno del M°Renato Carosone, "Domenica In" Raiuno condotta da Mara Venier, "Uno Mattina" Raiuno, "In Famiglia" Raidue, "Gelato al limone" Raiuno, "Vita da cani condotta da Jocelyn su Raidue, "Un Natale Italiano" in onda su Canale 5, "Re del night" trasmissione radiofonica condotta da Sergio Bardotti e Sergio Endrigo su Radio Uno."Brasil" in onda su RadioUno Rai, condotta da Max de Tomassi. Ha realizzato 2 CD con il chitarrista Gianluca Persichetti intitolati "Esperanto" (1998) e "Itinerario Brasile" (2004). Sono una libera interpretazione di autori della musica sud-americana in chiave ritmico acustica. I CD hanno ottenuto unanimi consensi da parte della critica. - Ha partecipato, con il Duo in particolare, a Roma, "JAZZ& IMAGE" 1999, 2000, 2001 e 2003, alla manifestazione "ENZIMI" 2000 di Roma e all'importante FESTIVAL "EKIM 2000" di Istanbul (Turchia).§ - Ha Partecipato, come docente, a "Etnie" 2001, 2002, 2003, 2004, 2005 e 2006, Stage Internazionale sulle tradizioni popolari dell'Italia, dell'Africa, della Spagna, dell' America Latina e del mondo arabo.- Ha ideato e realizzato, dal 2001, presso l'Accademia Romana di Musica, un seminario di musica popolare brasiliana riconosciuto dal Ministero della pubblica istruzione come corso di perfezionamento e aggiornamento professionale giunto alla VII° edizione. - Collabora con la rivista musicale web www.jazzitalia.net e con la rivista mensile Percussioni, per la quale cura la rubrica " I principi fondamentali della percussione nella musica brasiliana" e "Storia e protagonisti della musica brasiliana". - E' consulente per la costruzione degli strumenti a percussione per la ditta UFIP leader del settore in Italia. E' endorser degli strumenti brasiliani della Contemporanea e della Gope. - Ha buona conoscenza della lingua Portoghese ed Inglese. - Ha avuto esperienze anche nel settore del doppiaggio lavorando per la "Video 2 S.r.l." come rumorista.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

 Cookies Policy

Policy sui Cookies https://www.stefanorossini.net/

1. Che cosa sono i Cookies?

I cookie sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati dall’utente inviano al suo terminale (solitamente al browser), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente. Nel corso della navigazione su un sito, l’utente può ricevere sul suo terminale anche cookie che vengono inviati da siti o da web server diversi (c.d. “terze parti”), sui quali possono risiedere alcuni elementi (quali, ad esempio, immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine di altri domini) presenti sul sito che lo stesso sta visitando.

I cookie, solitamente presenti nei browser degli utenti in numero molto elevato e a volte anche con caratteristiche di ampia persistenza temporale, sono usati per differenti finalità: esecuzione di autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni, memorizzazione di informazioni su specifiche configurazioni riguardanti gli utenti che accedono al server, ecc.

2. Quali sono le principali tipologie di Cookies?

Al riguardo, e ai fini del presente provvedimento, si individuano pertanto due macro-categorie: cookie “tecnici” e cookie “di profilazione”.

a. Cookie tecnici.
I cookie tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di “effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell’informazione esplicitamente richiesto dall’abbonato o dall’utente a erogare tale servizio” (cfr. art. 122, comma 1, del Codice Privacy).
Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web. Possono essere suddivisi in cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookie analytics, assimilati ai cookie tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookie di funzionalità, che permettono all’utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l’acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso. Per l’installazione di tali cookie non è richiesto il preventivo consenso degli utenti.

b. Cookie di profilazione.

I cookie di profilazione sono volti a creare profili relativi all’utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell’ambito della navigazione in rete. In ragione della particolare invasività che tali dispositivi possono avere nell’ambito della sfera privata degli utenti, la normativa europea e italiana prevede che l’utente debba essere adeguatamente informato sull’uso degli stessi ed esprimere così il proprio valido consenso.

Ad essi si riferisce l’art. 122 del Codice Privacy laddove prevede che “l’archiviazione delle informazioni nell’apparecchio terminale di un contraente o di un utente o l’accesso a informazioni già archiviate sono consentiti unicamente a condizione che il contraente o l’utente abbia espresso il proprio consenso dopo essere stato informato con le modalità semplificate di cui all’articolo 13 Codice Privacy, comma 3″ .

Session e Persistent Cookies

I Session Cookies, che contengono l’informazione che viene utilizzata nella tua sessione corrente del browser. Questi cookies vengono automaticamente cancellati quando chiudi il browser. Nulla viene conservato sul tuo computer oltre il tempo di utilizzazione del sito (ASP.NET_SessionId e language)

I Persistent Cookies (tipo ASPXANONYMOUS), che vengono utilizzati per mantenere l’informazione che viene utilizzata nel periodo tra un accesso e l’altro al sito web, o utilizzati per finalità tecniche e per migliorare la navigazione sul sito. Questo dato permette ai siti di riconoscere che sei utente o visitatore già noto e si adatta di conseguenza. I cookies “persistenti” hanno una durata che viene fissata dal sito web e che può variare da pochi minuti a diversi anni.

Cookies di prima parte e di terze parti

Occorre, cioè, tenere conto del differente soggetto che installa i cookie sul terminale dell’utente, a seconda che si tratti dello stesso gestore del sito che l’utente sta visitando (che può essere sinteticamente indicato come “editore”) o di un sito diverso che installa cookie per il tramite del primo (c.d. “terze parti”).

I Cookies di prima parte, creati e leggibili dal sito che li ha creati.

I Cookies di terze parti, che sono creati e leggibili da domini esterni al sito ed i cui dati sono conservati presso il soggetto terzo.

Le pubblicità sul nostro sito sono fornite da organizzazioni terze. I nostri partner pubblicitari forniranno annunci pubblicitari ritenuti di vostro interesse, sulla base delle informazioni raccolte a seguito delle vostre visite a questo e ad altri siti internet. Al fine di operare tale raccolta di dati il nostro partner potrebbe avere necessità di collocare un cookie (un breve file di testo) sul vostro computer. Per maggiori informazioni riguardo a questo tipo di pubblicità basata sui gusti degli utenti, derivante dai cookies di terze parti, potete visitare i siti dei terzi ai links sotto riportati.
Al link www.youronlinechoices.com troverete inoltre informazioni su come funziona la pubblicità comportamentale e molte informazioni sui cookie oltre alle tappe da seguire per proteggere la privacy su internet”.

Visitatori registrati

Ci riserviamo di analizzare le attività online dei visitatori registrati sui nostri siti Web e sui servizi online tramite l’uso dei cookie e di altre tecnologie di tracciabilità. Se hai scelto di ricevere comunicazioni da parte nostra, possiamo utilizzare i cookie e altre tecnologie di tracciabilità per personalizzare le future comunicazioni in funzione dei tuoi interessi.

Inoltre, ci riserviamo il diritto di utilizzare cookie o altre tecnologie di tracciabilità all’interno delle comunicazioni che ricevi da noi (ad esempio, per sapere se queste sono state lette o aperte o per rilevare con quali contenuti hai interagito e quali collegamenti hai aperto), in modo da rendere le comunicazioni future più rispondenti ai tuoi interessi.


3. Quali Cookie utilizza il presente sito web, quali sono le loro principali caratteristiche e come negare il consenso a ciascuno dei cookie di profilazione
Il presente sito web può inviare all’utente i cookies di seguito indicati e brevemente descritti, per le finalità di seguito precisate.

Cookies tecnici di prima parte

Principali Cookies di terze parte (Third Party):
Third Party google-analytics.com
Third Party twitter.com
Third Party facebook.com
Third Party doubleclick.net
Third Party google.com


Per negare il consenso all’utilizzo di uno o più cookie di profilazione potrai:

-accedere ai Link sopra riportati per negare il consenso;

-in alternativa, seguire la procedura di disabilitazione prevista dai principali browser:

Microsoft Windows Explorer
http://windows.microsoft.com/en-us/windows-vista/block-or-allow-cookies

Mozilla Firefox
http://support.mozilla.org/en-US/kb/Enabling%20and%20disabling%20cookies

Google Chrome
https://support.google.com/accounts/answer/61416?hl=it

Apple Safari
http://www.apple.com/legal/privacy/
Per disattivare i Cookie Flash
http://www.macromedia.com/support/documentation/en/flashplayer/help/settings_manager02.html#118539

Modifiche alla cookies policy
La presente privacy policy può subire modifiche nel tempo – anche connesse all'eventuale entrata in vigore di nuove normative di settore, all'aggiornamento o erogazione di nuovi servizi ovvero ad intervenute innovazioni tecnologiche – per cui l’utente/visitatore è invitato a consultare periodicamente questa pagina.

Data di aggiornamento: 27.10.2014

Chiudi